Categorie
Uncategorized

Il nuovo Millennium Falcon fa il botto!

Questa volta pare proprio che Lego abbia fatto centro. Il 14 settembre era il giorno previsto per la messa in vendita (solo per gli aderenti al programma VIP) del tanto atteso nuovo set dei record e per l’occasione il Lego Shop di Leicester Square a Londra, ha organizzato un’apertura serale straordinaria. E qui si è cominciato a capire che qualcosa di eccezionale, almeno per la storia di TLG, stava per accadere. Sin dalle prime ore del 13 settembre una coda infinita di persone ha cominciato a mettersi in fila davanti al negozio, sperando di poter essere tra i primi a mettere le mani sul più famoso scatolone con le ruote della storia. Questa cosa l’abbiamo vista abbastanza spesso negli ultimi anni, in concomitanza con l’uscita di qualche nuovo prodotto della casa con la mela, ma mai per l’uscita di un nuovo giocattolo, e comunque mai per l’uscita di un nuovo set Lego. Ma è solo al mattino successivo che si sono capite le reali proporzioni dell’evento. Alle ore 7 del mattino ora di Londra (le 8 in Italia), è cominciata la vendita nello shop on-line per i soci VIP. In pochi minuti il sito Lego è andato in tilt a causa dell’eccessivo numero di accessi. Nel giro di 5 minuti la disponibilità dei set del nuovo MF è calata drasticamente, portando la data di consegna prevista a 30 giorni. Dopo circa altri 5 minuti il tracollo. Sito totalmente bloccato e impossibilità di effettuare l’accesso al programma VIP. Nell’arco del successivo quarto d’ora la situazione, per il sito, è andata migliorando, facendo visualizzare qualche pagina e permettendo di nuovo l’accesso ai VIP. Ma chi entrava nella pagina dedicata al Millennium Falcon si trovava di fronte un’amara sorpresa. Infatti, sotto la scritta riportante il prezzo da record del set compariva “PRODOTTO TERMINATO”, con l’ovvia impossibilità di procedere all’acquisto. Dopo alcune ore Lego ha parzialmente modificato questo messaggio:

Attualmente il messaggio è ancora questo e non si sa quando il set tornerà nuovamente disponibile.

Fortunatamente il sottoscritto è stato tra i fortunati che sono riusciti ad effettuare l’acquisto nel brevissimo tempo in cui il set è rimasto disponibile. Ora non resta altro che aspettare la consegna… sperando che non tardi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *